Cronaca Libertà / Via Giovanni Bovio

Dosi di marijuana tra gli articoli etnici, arrestata una nigeriana

La donna, titolare di un negozio di articoli etnici in via Bovio, nascondeva la droga sotto il bancone e nel retrobottega. Ad insospettire i carabinieri un sospetto andirivieni di gente nei pressi del negozio

Aveva fatto del suo negozio la base logistica per lo spaccio di droga. A finire in manette ieri una commerciante di via Bovio, nel quartiere Libertà, titolare di un negozio di articoli etnici. La donna, una nigeriana di 33 anni, nascondeva la droga sotto il bancone del suo negozio e nel retrobottega, rifornendo all'occorrenza i tossicodipendenti della zona.

Ad insospettire i carabinieri è stato proprio lo strano andirivieni di "facce sospette" all'interno del negozio. Durante la perquisizione  i militari hanno rinvenuto 5 grammi di marijuana suddivisi in dosi sotto il bancone all’ingresso dell’esercizio commerciale ed ulteriori 37 grammi della stessa sostanza nascosti nel retrobottega, unitamente a 110 euro e 161 dollari in contanti, il tutto sottoposto a sequestro. La donna è stata arrestata e condotta nel carcere di Bari.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dosi di marijuana tra gli articoli etnici, arrestata una nigeriana

BariToday è in caricamento