Cronaca Carrassi / Via Giuseppe Capruzzi

Via Capruzzi, rapina donna nel sottopasso della stazione: arrestato 29enne

Dopo aver sorpreso la vittima alle spalle, l'ha strattonata impossessandosi della borsa: è stato rintracciato poco dopo dalla polizia

Ha sorpreso alle spalle una viaggiatrice che stava percorrendo il sottopassaggio della stazione centrale di Bari, e dopo averla strattonata con violenza, le ha strappato la borsa che portava a tracolla, fuggendo in direzione di via Capruzzi. E' accaduto mercoledì sera, intorno alle 22. Il responsabile del furto, non l'ha fatta franca: poco dopo è stato rintracciato e arrestato dagli agenti della Polizia ferroviaria.

In manette, con l'accusa di rapina, è finito un 29enne bitontino, con precedenti di polizia e sottoposto alla misura della sorveglianza speciale.

I poliziotti, richiamati dalle urla della vittima, si sono messi immediatamente alla ricerca del malvivente che è stato rintracciato e bloccato nei pressi dell’uscita del sottopasso. Perquisito, il 29enne è stato trovato in possesso della borsa appena rubata, contenente l’intero stipendio della vittima, 1.040 euro suddivisi in banconote di diverso taglio, un cellulare iPhone 4s, chiavi di casa e della vettura privata, documenti ed oggetti vari. La refurtiva, interamente recuperata, è stata restituita alla donna in sede di denuncia mentre l’arrestato è stato condotto in carcere, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Capruzzi, rapina donna nel sottopasso della stazione: arrestato 29enne

BariToday è in caricamento