Cronaca Murat / Via Nicola de Giosa, 7

Via De Giosa allagata dopo la pioggia, Paparella: "L’Aqp interverrà sui tombini della fogna bianca"

La scorsa settimana scattò l'allarme dopo che poche ore di pioggia avevano allagato i marciapiedi appena riqualificati. Il presidente del I Municipio: "Abbiamo chiesto e ottenuto che, non appena finito il restyling, i tecnici dell'Acquedotto disostruiscano i tombini della fogna bianca"

“Non appena i marciapiedi verranno completati, i tecnici dell’Acquedotto interverranno per liberare i tombini della fogna bianca”. E’ l’esito del sopralluogo effettuato stamattina dal presidente del I Municipio, Micaela Paparella, insieme all’assessore ai Lavori Pubblici Giuseppe Galasso e ai tecnici dell’impresa incaricata di rinnovare i marciapiedi di via De Giosa.

Come nei giorni scorsi segnalato da BariToday, in una parte della strada si erano formati dei grandi allagamenti a causa della pioggia che si è riversata per alcune ore sul capoluogo barese. La situazione ha creato subito allarme tra commercianti e residenti della zona che hanno richiesto un intervento ai tecnici che stanno completando l’opera di restyling. Nel passato via De Giosa si trasformava in una corsia d’acqua, con grandi disagi per pedoni costretti a difendersi con ogni mezzo pur non essere investiti da vere e proprie onde di acqua piovana.  

“Abbiamo notato che i tombini della fogna bianca erano otturati, anche perché i canali di scolo sono stati tutti messi a nuovo – spiega Paparella - . Abbiamo contattato l’Acquedotto pugliese il quale ha preso atto che la manutenzione di quei tombini è di competenza sua. Pertanto abbiamo concordato che non appena gli operai completeranno tuti i marciapiedi di via De Giosa, l’Aqp interverrà sui tombini”.

Per completare il restyling della strada manca solo un isolato, quello che da via Celentano porta sino in via Carulli. Tempo previsto per il completamento, massimo dieci giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via De Giosa allagata dopo la pioggia, Paparella: "L’Aqp interverrà sui tombini della fogna bianca"

BariToday è in caricamento