menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I nuovi bidoni in via Dieta - Foto sotto: la situazione in via Abbrescia

I nuovi bidoni in via Dieta - Foto sotto: la situazione in via Abbrescia

Via Dieta, vincono i residenti: arrivati i bidoni di carta e plastica

Accolta la richiesta degli abitanti della strada, costretti a raggiungere altre vie per poter conferire i rifiuti di plastica e carta. Intanto in alcune strade di Madonnella occorre ancora dipingere le isole ecologiche

Sono arrivati i cassonetti di carta e plastica in via Dieta di Bari. Dopo la segnalazione di alcuni residenti raccolta da Baritoday lo scorso dicembre, l’Amiu ha provveduto a far arrivare i contenitori per il conferimento differenziato dei rifiuti. Il problema fu segnalato tre mesi fa: gli abitanti della strada che si sviluppa lungo la ferrovia, lamentavano l’assenza di queste tipologie di bidoni. Ciò comportava il sistematico trasferimento dei rifiuti in alcune traverse, dove si accumulavano enormi quantità di buste sin dalle prime ore del mattino.

Nell’ambito dell’iniziativa “Bari per Bene”, la municipalizzata ha provveduto a disegnare le isole ecologiche e ad immettere tutti i contenitori per il differenziato. L’assenza di questi contenitori era giustificata dall’impossibilità da parte dei mezzi di raccogliere il materiale a causa del sistematico parcheggio di alcune vetture all’angolo tra via Dieta e via Libia, dove la sosta è vietata.  Il presidente dell’Amiu, Gianfranco Grandaliano, chiarì ai nostri microfoni che per via Dieta sarebbe stata utilizzata la soluzione individuata già per via Re David, dove a raccogliere i rifiuti arrivano camion pvia abbrescia-2iù piccoli per agevolare le manovre ed evitare quindi le strozzature generate da automobilisti indisciplinati.  Se in alcune strade sono state dipinte le strisce gialle che confinano le isole ecologiche, in altre ciò non è stato ancora fatto. E’ il caso di via Abbrescia, angolo corso Sonnino, dove i bidoni sono stati lasciati sulle strisce pedonali. O anche in via Goffredo di Crollalanza, angolo via Imbriani. Due segnalazioni che giriamo all’Amiu.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento