menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La scuola Principessa di Piemonte

La scuola Principessa di Piemonte

A due anni sfugge ai genitori: ritrovata da sola in strada, riportata a casa dalla polizia

E' accaduto domenica: la piccola è stata notata da un cittadino nei pressi del seggio elettorale dell'istituto 'Principessa di Piemonte' e ha chiesto aiuto al personale in servizio nella scuola. I poliziotti hanno poi rintracciato i genitori della picola, denunciati per abbandono di minori

A ritrovarla, mentre si aggirava da sola in via Ettore Fieramosca, è stato un cittadino che si stava recando a votare presso il seggio della scuola 'Principessa di Piemonte'. La piccola, una bimba straniera di due anni, è stata così accompagnata presso il seggio, e affidata al personale in servizio di vigilanza, che ha subito allertato la polizia. Gli agenti, con cautela, hanno parlato con la bimba, riuscendo a farsi dire il suo nome e quello della mamma.

Successivamente i poliziotti si sono recati nei pressi del luogo del ritrovamento, interpellando gli abitanti della zona e riuscendo così ad individuare la famiglia della bimba. Dopo aver espletato gli accertamenti del caso la piccola, che si era allontanata approfittando di un momento di distrazione dei familiari, è stata affidata ai propri genitori, i quali sono stati tuttavia denunciati a piede libero per abbandono di persone minori.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento