Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca Murat / Via Vito Fornari

Rimprovera un gruppo di ragazzini, pregiudicato lo minaccia e lo aggredisce

Vittima un uomo di 52 anni, educatore presso una parrocchia del quartiere Libertà, picchiato da un pregiudicato 24enne per "aver osato" rimproverare un gruppo di ragazzini

Minacciato e colpito con una testata in pieno volto per aver "osato" rimproverare un gruppo di ragazzini. Un gesto che è costato caro ad un 52enne del Libertà, educatore volontario presso una parrocchia del quartiere.

Ieri mattina, mentre si trovava all'esterno della parrocchia, nei pressi di via Fornari, in compagnia di un amico, l'uomo ha rivolto un rimprovero ad un gruppo di ragazzini, che nonostante i ripetuti inviti dell'educatore, si rifiutavano di uscire dal campetto di calcio adiacente alla parrocchia.

Il suo gesto non è sfuggito ad un pregiudicato, che molto probabilmente conosceva i ragazzini, e che dal balcone della sua abitazione, proprio di fronte al campetto, ha cominciato ad inveire contro il 52enne, minacciandolo di lasciare in pace i ragazzi e di allontanarsi. Nel giro di pochi minuti l'uomo è passato dalle parole ai fatti, scendendo in strada e colpendo il 52enne con una testata in pieno volto.

L'intervento dell'amico della vittima e di alcuni passanti che hanno assistito alla scena, ha messo in fuga l'aggressore, che si è rapidamente allontanato in direzione della sua abitazione. Nel frattempo però sono giunti sul posto i carabinieri, allertati nel frattempo con una chiamata al 113. Grazie alle indicazioni fornite dalla vittima e dai testimoni, i militari sono riusciti facilmente a rintracciare l'aggressore, un pregiudicato 24enne, peraltro agli arresti domiciliari.

Dopo aver cercato in un primo momento di negare l'accaduto, l'uomo ha poi ammesso l'aggressione ed è stato arrestato. Il 52enne vittima dell’aggressione è stato accompagnato al pronto Soccorso del Policlinico, dove gli hanno  diagnosticato un trauma nasale guaribile in 15 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rimprovera un gruppo di ragazzini, pregiudicato lo minaccia e lo aggredisce

BariToday è in caricamento