menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Massaua, sorpresi a rubare un'auto: due pregiudicati in manette

Gli arresti lunedì pomeriggio. Un 18enne e un 17enne bloccati dalla polizia mentre armeggiavano sullo sportello di una Kia Picanto

I poliziotti, in servizio di controllo nella zona, li hanno sorpresi in via Massaua, a Fesca, mentre armeggiavano sullo sportello aperto di un’automobile Kia Picanto. Alla vista della polizia, i due hanno cercato di allontanarsi frettolosamente dal mezzo, ma sono stati inseguiti e bloccati.

In manette sono finiti due giovani baresi: G.S., di 18 anni, e un 17enne,  entrambi pregiudicati.

Durante il tentativo di fuga il maggiorenne ha anche lanciato un oggetto sotto il pianale di un'automobile, ma il gesto non è sfuggito ai poliziotti che, fermati i due, hanno accertato che erano state forzate ed aperte tre autovetture parcheggiate nella via. L’attrezzo lanciato sotto l’auto, una forbice  del tipo da elettricista, le cui estremità erano state preventivamente molate per consentirne un più facile utilizzo, è stato poi recuperato.

Dopo le pratiche di rito, il 18enne è finito ai domiciliari, mentre per il minore il Magistrato ha disposto la permanenza in casa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento