Cronaca Murat / Via Melo da Bari

Via Melo tra "pochi parcheggi" e "scarsa pulizia": i negozianti chiedono interventi

Incontro, questa mattina a Palazzo di Città, tra i commercianti della storica strada e il Comune. Carrieri: "Ristagno economico e crisi. Non bastano i già necessari lavori di restyling in corso"

Un confronto con il Comune per evidenziare le "gravi criticità" presenti su via Melo, tra cui la "mancanza di parcheggi" e la "scarsa pulizia" assieme alle "deboli iniziative commerciali": questa mattina una delegazione di storici commercianti della strada del murattiano ha incontrato il dg di Palazzo di Città, Davide Pellegrino, e alcuni tecnici comunali per fare il punto e chiedere la risoluzione delle problematiche più urgenti. Il confronto era stato chiesto, tra gli altri, anche dal consigliere comunale Giuseppe Carrieri (Impegno Civile).

"Via Melo è una strada che da quando è stato invertito il senso di marcia attraversa una grave crisi e un profondo ristagno economico - afferma - e non possiamo pensare che i necessari lavori di restyling (che peraltro al momento penalizzano molti negozi) siano l’unico intervento che il Comune riserva a tale pezzo di Città. La strada peraltro ha una ulteriore grave criticità, che moltissimi residenti periodicamente mi segnalano, costituita dagli eventi della Feltrinelli che arrecano gravi disagi alla viabilità e alla vivibilità della zona; al riguardo ho chiesto al Direttore Generale di imporre la pulizia della sede stradale dopo gli eventi e di limitare al massimo la chiusura al traffico della strada per non ingolfare le vie adiacenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Melo tra "pochi parcheggi" e "scarsa pulizia": i negozianti chiedono interventi

BariToday è in caricamento