Cronaca Japigia / Via Guglielmo Oberdan

Via Oberdan: sorpresi a rubare cavi di rame, quattro pregiudicati in manette

Sono stati bloccati dai carabinieri all'interno di una struttura in disuso che ospitava un supermercato. Recuperati 30 chili di cavi, già sottratti all'impianto elettrico e pronti per essere portati via

I cavi e gli arnesi da scasso sequestrati

Sono finiti in manette con l’accusa di furto aggravato in concorso quattro pregiudicati baresi, due del quartiere di Japigia, di 43 e 38 anni e due di Torre a Mare, di 46 e 39 anni.

I quattro sono stati sorpresi dai carabinieri in via Oberdan, all'interno di un supermercato in disuso, mentre rubavano cavi di rame dall'impianto elettrico.

I militari hanno recuperato circa 30 kg di cavi, restituiti al proprietario della struttura, e arnesi da scasso, sottoposti a sequestro.

Su disposizione della Procura della Repubblica di Bari i quattro sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Oberdan: sorpresi a rubare cavi di rame, quattro pregiudicati in manette

BariToday è in caricamento