Cronaca Murat / Via Quintino Sella

Via Quintino Sella: precipita dal sottopasso e resta appeso ai fili del tram, salvato dalla polizia

Dopo l'allarme lanciato da alcuni passanti, l'uomo è stato tratto in salvo dai poliziotti che per raggiungerlo si sono arrampicati sul tetto di un tetto di un bus

Un episodio che ha quasi dell'incredibile, quello accaduto qualche giorno fa in via Quintino Sella, di cui si è appreso soltanto oggi. Protagonista del fatto un uomo di 45 anni, che è precipitato dal sottopasso, riuscendo però a salvarsi grazie a fili della vecchia linea tranviaria.

Dopo essere accidentalmente precipitato dal parapetto, l'uomo è rimasto aggrappato ai cavi, sospeso a circa 10 metri da terra. L'allarme è stato lanciato da alcuni passanti che si sono accorti di quanto stava accadendo e hanno avvertito la polizia. Gli agenti delle volanti, subito intervenuti sul posto, sono riusciti a trarre in salvo l'uomo utilizzando un autobus: si sono arrampicati sul tetto del mezzo, posizionato in corrispondenza del punto in cui si trovava il malcapitato, e lo hanno raggiunto riportandolo a terra. Per il 45enne, subito dopo trasportato in ospedale, solo tanto spavento per la brutta avventura ma nessuna ferita grave.

 

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Quintino Sella: precipita dal sottopasso e resta appeso ai fili del tram, salvato dalla polizia

BariToday è in caricamento