Cronaca San Pasquale / Via Re David Giuseppe

Via Re David, sgomberato l'ex dormitorio della Provincia

Dopo la chiusura del rifugio allestito a gennaio per l'emergenza freddo, alcuni senzatetto avevano continuato ad occupare l'appartamento del Provveditorato. Questa mattina lo sgombero

Il palazzo del Provveditorato che ospitava il dormitorio della Provincia in via Re David

E' scattato questa mattina lo sgombero dell'ex dormitorio della Provincia in via Re David. Dopo aver allestito il rifugio per i senzatetto nel palazzo del Provveditorato a dicembre, per fronteggiare l'emergenza freddo, l'ente di via Spalato si era poi visto costretto ad annunciarne la chiusura a febbraio, causa "carenza di fondi". Ciononostante alcuni clochard, non avendo altro posto dove andare, avevano continuato ad occupare i locali  dell'ex dormitorio. Fino a questa mattina, quando la Polizia provinciale è intervenuta per dare esecuzione al provvedimento di sgombero.

Durante le operazioni si sono registrati dei momenti di tensioni, con alcuni senzatetto che si sono arrampicati sulla parte esterna dei balconi dell'appartamento minacciando di lanciarsi nel vuoto. Sul posto Vigili del fuoco, Polizia di Stato, Carabinieri, Polizia Municipale, i soccorritori del 118 e la Polizia. I senzatetto sono stati trasferiti presso altre strutture di accoglienza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Re David, sgomberato l'ex dormitorio della Provincia

BariToday è in caricamento