menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armato di bastone, aggredisce donna alla fermata del bus: arrestato 33enne

L'aggressione, scaturita da un inspiegabile raptus, in via Ricchioni: la vittima, una 55enne, ha riportato sei giorni di prognosi, mentre l'aggressore, un cittadino nigeriano, bloccato dai carabinieri è stato condotto in carcere

In preda ad inspiegabile raptus, ha aggredito con un bastone una donna alla fermata del bus. L'episodio è avvenuto giovedì pomeriggio in via Ricchioni. Dopo una richiesta di aiuto al 112 sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo radiomobile. L'aggressore - un 33enne nigeriano, irregolare sul territorio nazionale - alla vista dei militari ha tentato la fuga a piedi, ma è stato comunque bloccato e disarmato a fatica, mentre sferrava calci e pugni ai militari nel tentativo di sottrarsi all'arresto. 

I militari hanno riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni, così come la vittima dell'aggressione, un'impiegata 55enne, trasportata all'ospedale San Paolo: ha riportato traumi e contusioni guaribili in sei giorni.

Il bastone usato per all'aggressione è stato sequestrato, mentre il 33enne è stato condotto in carcere.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento