menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Isola pedonale in via Roberto da Bari, ripartono i lavori sul primo isolato

Rimontate le recinzioni nel tratto di strada adiacente all'Ateneo: previsto il rifacimento dei marciapiedi e il recupero delle basole. La conclusione del cantiere "entro la festa di San Nicola"

Le recinzioni sono ricomparse questa mattina, mentre le primi demolizioni cominceranno domani mattina. Dopo lo stop concordato con i commercianti per il periodo delle feste, sono ricominciati oggi i lavori di riqualificazione sul primo isolato pedonale di via Roberto da Bari, tra via Nicolai e via Dante.

Gli interventi di restyling

Il progetto prevede lavorazioni simili a quelle già eseguite sull’altro isolato pedonale della stessa strada, a ridosso di corso Vittorio Emanuele. L’estetica finale del tratto interessato dai lavori sarà la stessa dell’isolato opposto: marciapiedi in pietra calcarea bianca con finitura bocciardata e recupero delle basole originarie sottostanti l’asfalto, peraltro già rimosse nel corso dei lavori che diversi enti, tra cui AQP, hanno realizzato "con l’obiettivo - sottolineano da Palazzo di Città - di non dover nuovamente intervenire dopo la riqualificazione. 

"Pronto per la festa di San Nicola"

L’importo complessivo dei lavori ammonta a poco più di 300mila euro, e il cantiere dovrebbe terminare - al contrario dell'iniziale previsione di marzo - nella prima settimana di maggio. Rispetto all'isolato 'gemello' dalla parte opposta della strada, le lavorazioni saranno più lunghe e complesse in quanto le intercapedini degli edifici presenti - lucernai o grate di aerazione - insistono su entrambi i lati dell’isolato. “Domattina inizieranno le demolizioni vere e proprie - commenta l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, che questa mattina si è recato sul posto -: si partirà dal marciapiede a sinistra guardando il palazzo Ateneo, si proseguirà con il marciapiede opposto per poi concludere con la posa in opera della antiche basole nella fascia centrale. Contiamo di restituire l’isolato al termine della riqualificazione entro la festa di maggio di San Nicola”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento