menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cantiere via Sparano, avanti con i nuovi sottoservizi: "Sostituita la condotta idrica"

Proseguono le operazioni per riqualificare la strada con i lavori messi a punto dall'Acquedotto Pugliese. Galasso: "Così evitiamo di rompere la strada dopo il restyling"

Proseguono, parallelamente al cantiere del restyling, i lavori di sostituzione dei sottoservizi su via Sparano, la strada per eccellenza dello shopping barese: nell'isolato tra via Calefati e via Putignani, infatti, gli operai dell'Acquedotto Pugliese stanno installando le nuove tubature in ghisa con rivestimento in cemento, materiale con una maggiore durabilità nel tempo. La condotta sarà sostituita interamente, in tempo per i lavori veri e propri di riqualificazione della via che, in un mese, dovrebbero vedere già l'ultimazione del blocco tra piazza Moro e piazza Umberto.

“Richiedere per tempo agli enti gestori di effettuare eventuali lavori di manutenzione dei sottoservizi, ove occorrenti o prevedibili, anche anticipando determinati interventi - spiega l’assessore cittadino ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - è stata un’operazione lungimirante che ha visto la piena collaborazione di tutti i soggetti coinvolti. In questo modo riusciamo a scongiurare il rischio di rompere, più in là, la nuova pavimentazione di via Sparano, di provocare disagi a cittadini e commercianti e di far sostenere inutilmente maggiori costi ai gestori delle reti, che così, invece, risparmiano tempo e risorse.Voglio ringraziare AQP per aver concordato con noi tutto il lavoro da realizzare, come pure ringrazio Amgas che sta sostituendo le tubature del gas con altre di dimensioni doppie ed Enel alle prese con il potenziamento di tutta la rete elettrica della strada”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento