Alberi, panchine e luci nei 'salotti verdi' di via Sparano: avanti con i lavori, "incroci rivoluzionati"

Proseguono gli interventi sull'isolato di via Principe Amedeo: le nuove aree relax saranno dotate di piante e fiori. I lavori termineranno entro fine anno. Sulla zona pedonale, invece, ultimi interventi su due isolati

Proseguono, dopo l'avvio di qualche giorno fa, i lavori per la realizzazione delle prime 'isole verdi' che adorneranno di piante e panchine con spalliera gli incroci della nuova via Sparano. Gli operai sono in azione sull'isolato corrispondente a via Principe Amedeo dove è in corso di costruzione la struttura destinata ad ospitare fiori e alberi, arricchita da alcune sedute e dai quadri tecnici riguardanti illuminazione, videosorveglianza, diffusione sonora e wi-fi destinati proprio alla strada dello shopping. Le 'isole' vedranno anche un piccolo impianto di pubblica illuminazione.

Come saranno i 'salotti verdi'

Complessivamente saranno allocati 42 alberi ad alto fusto direttamente nel terreno, 500 piante tra aruisti e fiori suddivise in 22 diverse specie botaniche. Ogni incrocio avrà un colpo d'occhio differente a seconda della tipologia di piante utilizzate: sei avranno alberi, e tre ospiteranno aiuole contestualizzando gli interventi con le intersezioni esistenti. Sarà possibile ammirare piante come ligustro, prugno, acero e albero di Giuda che a seconda delle fioriture regaleranno un colpo d'occhio colorato e diverso per ogni stagione. Gli interventi, come confermato nel corso del sopralluogo di stamattina da parte del sindaco Antonio Decaro, dell'assessore Giuseppe Galasso e dei tecnici comunali, si concluderanno per la fine del 2018.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Decaro: "Per l'estate pronta l'area pedonale di via Sparano"

“Entro l’estate vedremo sicuramente l’intera via Sparano riqualificata nella sua area pedonale - ha spiegato Decaro - mentre entro fine anno avremo modo di poterla ammirare nella sua interezza, ivi incluso il tratto che attraversa centralmente piazza Umberto e tutte le intersezioni. Oggi sono iniziati i lavori per i cosiddetti 'salotti verdi' chiesti dai cittadini, a partire dall’incrocio con via Principe Amedeo. Gli operai stanno realizzando i cordoli per le fioriere che conterranno gli alberi e le nuove piantumazioni. Lateralmente saranno posizionate le panchine con spalliere. Questi incroci, che riducono la carreggiata delle traverse rappresentano anche delle barriere per indurre le automobili a ridurre la velocità in modo da creare delle naturali zone 30 centrali e far si che chi transita sull’area pedonale posso attraversare con maggior facilità. Questo è soltanto il primo dei sei incroci dove saranno realizzati i salotti verdi che guideranno i cittadini nel camminamento fino a piazza Umberto dove, presto cominceranno i lavori per la riqualificazione delle aree pedonali e il restauro del giardino storico”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Lotta al coronavirus, in Puglia torna obbligo mascherine in luoghi aperti affollati e discoteche

  • Ventenne muore dopo un tuffo in piscina: tragedia durante una festa a Polignano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento