Cronaca Murat / Via Sparano da Bari

Alberi, panchine e luci nei 'salotti verdi' di via Sparano: avanti con i lavori, "incroci rivoluzionati"

Proseguono gli interventi sull'isolato di via Principe Amedeo: le nuove aree relax saranno dotate di piante e fiori. I lavori termineranno entro fine anno. Sulla zona pedonale, invece, ultimi interventi su due isolati

Proseguono, dopo l'avvio di qualche giorno fa, i lavori per la realizzazione delle prime 'isole verdi' che adorneranno di piante e panchine con spalliera gli incroci della nuova via Sparano. Gli operai sono in azione sull'isolato corrispondente a via Principe Amedeo dove è in corso di costruzione la struttura destinata ad ospitare fiori e alberi, arricchita da alcune sedute e dai quadri tecnici riguardanti illuminazione, videosorveglianza, diffusione sonora e wi-fi destinati proprio alla strada dello shopping. Le 'isole' vedranno anche un piccolo impianto di pubblica illuminazione.

Come saranno i 'salotti verdi'

Complessivamente saranno allocati 42 alberi ad alto fusto direttamente nel terreno, 500 piante tra aruisti e fiori suddivise in 22 diverse specie botaniche. Ogni incrocio avrà un colpo d'occhio differente a seconda della tipologia di piante utilizzate: sei avranno alberi, e tre ospiteranno aiuole contestualizzando gli interventi con le intersezioni esistenti. Sarà possibile ammirare piante come ligustro, prugno, acero e albero di Giuda che a seconda delle fioriture regaleranno un colpo d'occhio colorato e diverso per ogni stagione. Gli interventi, come confermato nel corso del sopralluogo di stamattina da parte del sindaco Antonio Decaro, dell'assessore Giuseppe Galasso e dei tecnici comunali, si concluderanno per la fine del 2018.

Decaro: "Per l'estate pronta l'area pedonale di via Sparano"

“Entro l’estate vedremo sicuramente l’intera via Sparano riqualificata nella sua area pedonale - ha spiegato Decaro - mentre entro fine anno avremo modo di poterla ammirare nella sua interezza, ivi incluso il tratto che attraversa centralmente piazza Umberto e tutte le intersezioni. Oggi sono iniziati i lavori per i cosiddetti 'salotti verdi' chiesti dai cittadini, a partire dall’incrocio con via Principe Amedeo. Gli operai stanno realizzando i cordoli per le fioriere che conterranno gli alberi e le nuove piantumazioni. Lateralmente saranno posizionate le panchine con spalliere. Questi incroci, che riducono la carreggiata delle traverse rappresentano anche delle barriere per indurre le automobili a ridurre la velocità in modo da creare delle naturali zone 30 centrali e far si che chi transita sull’area pedonale posso attraversare con maggior facilità. Questo è soltanto il primo dei sei incroci dove saranno realizzati i salotti verdi che guideranno i cittadini nel camminamento fino a piazza Umberto dove, presto cominceranno i lavori per la riqualificazione delle aree pedonali e il restauro del giardino storico”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberi, panchine e luci nei 'salotti verdi' di via Sparano: avanti con i lavori, "incroci rivoluzionati"

BariToday è in caricamento