Via Sparano, palo 'in bilico' nel nuovo salotto della moda: dopo il restyling, i primi danni

Un palo dell'illuminazione pericolante transennato nell'isolato tra via Piccinni e via Abate Gimma. Il danno forse provocato da un mezzo in manovra. Acquisite le immagini di videosorveglianza della zona per fare chiarezza sull'accaduto

Un palo dell'illuminazione inclinato e transennato, nella 'nuova' via Sparano. Accade nell'isolato tra via Piccinni e via Abate Gimma, dove sono in corso di completamento i lavori per il nuovo 'salotto della moda'. Questa mattina i vigili sono intervenuti per posizionare le transenne intorno al lampione, che risulta piegato alla base.

Il lampione forse urtato da un mezzo in manovra

Sono già state acquisite le immagini di videosorveglianza di alcuni negozi presenti in zona per cercare di risalire ai responsabili del danneggiamento. E' probabile che a provocare il danno sia stato un mezzo in manovra, forse un camion per il carico/scarico merci. Intanto sono già stati disposti gli interventi di riparazione del palo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Videosorveglianza in via Sparano prevista dal progetto di restyling"

L'installazione di telecamere per prevenire atti vandalici e danneggiamenti è comunque prevista nel progetto di riqualificazione della strada. Le telecamere - ricorda l'assessore ai lavori pubblici Giuseppe Galasso - saranno posizionate alle intersezioni della strada, e saranno perciò installate solo quando queste saranno ultimate. La riqualificazione degli incroci di via Sparano, tra l'altro, è stata oggetto di una 'revisione' rispetto al progetto iniziale, per recepire le richieste, avanzate dai cittadini, di una maggiore presenza di verde. Una modifica che, secondo l'iter previsto, dovrà essere approvata dal Ministero che ha finanziato il progetto, prima di poter procedere con i lavori anche sulle intersezioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento