Primi alberi nelle intersezioni 'verdi' di via Sparano, al via i lavori: "Strada completata tra pochi mesi"

Stamane l'avvio delle lavorazioni per piantare gli esemplari vegetali: previste 42 piante e 500 tra arbusti e fiori. In via di completamento anche i due isolati ancora da ultimare, tra cui il salotto 'letterario'

Sono cominciate questa mattina le piantumazioni di alberi e arbusti che adorneranno le intersezioni 'verdi' della nuova via Sparano. Gli operai hanno iniziato, questa mattina, a piantare gli esemplari, primo passo per vedere realizzate le aiuole che saranno dotate di panchine e pali dell'illuminazione. Gli interventi sono stati avviati nell'incrocio tra in corrispondenza con via Principe Amedeo. All'avvio dei lavori erano presenti anche il sindaco Antonio Decaro, l'assessore Giuseppe Galasso, i tecnici e i progettisti delle intersezioni. 

Ogni incrocio avrà un 'colore' diverso

Complessivamente saranno collocati 42 alberi e 500 tra arbusti e fiori per un totale di 22 diverse specie botaniche. La particolarità dell'intervento è nella diversità di esemplari utilizzati per ogni incrocio che, nel periodo della fioritura, avrà colori diversi. Le uniche intersezioni a non avere alberi saranno quelle in corrispondenza della chiesa di San Ferdinando e di piazza Umberto. Gli operai, in questi giorni, stanno già realizzando le aiuole dell'incrocio con via Dante, accanto al nuovo salotto 'letterario' in via di completamento e all'ultimo isolato con affaccio su via Nicolai dove le lavorazioni sono a buon punto. Nelle prossime settimane si procederà al completamento dei passaggi pedonali verso piazza Umberto e alla costruzione, su corso Vittorio Emanuele, degli impianti che collegheranno la sala operativa di Palazzo di Città con telecamere, luci e altri dispositivi della rinnovata via Sparano. La strada sarà completata in ogni sua parte entro novembre, intersezioni comprese e includendo l'asse centrale di piazza Umberto.

Le previsioni: "Strada pronta entro novembre"

“Come promesso - ha detto Antonio Decaro - viene restituito un po’ di verde a  questa strada, compatibilmente con quelle che erano le prescrizioni del Ministero e della Soprintendenza di lasciare libero l’asse visuale, il cosiddetto cannocchiale tra la stazione e l’ingresso della città vecchia. Per ciascuno degli otto isolati della strada, agli incroci, realizzeremo delle isole ambientali,  che nel periodo di fioritura avranno dei colori diversi, differenti per le diverse stagioni. Sento di dire che questa è una vittoria di popolo, una vittoria dei cittadini, soprattutto di quelli che avevano criticato il sindaco. Sono stati  i cittadini, le associazioni e comitati spontanei  a battersi per avere una via sparano verde e, senza contrapporci alle esigenze progettuali e alle prescrizioni, abbiamo lavorato d’intesa con i progettisti per individuare questi spazi verdi e inserirli nell’esecuzione dell’intervento di riqualificazione della nuova via Sparano. L’avevamo promesso, adesso iniziamo a mettere a dimora nuove piante e questi alberi che sono già grandi e che continueranno a crescere nei prossimi mesi. È stato montato anche l’impianto di irrigazione, e tra dieci-quindici giorni inizieremo a montare gli arredi, in primis le panchine con spalliere richieste a gran voce dai baresi”.

“Resta confermata la previsione di completare l’intera via Sparano entro novembre - ha sottolineato Giuseppe Galasso -: il prossimo sarà un natale di shopping su una strada rinnovata e completa in tutte le sue parti. Entro la fine di luglio il cantiere arriverà in corrispondenza di piazza Umberto e quindi l’intero camminamento di via Sparano, compreso l’isolato di piazza Moro, sarà completamente definito. Nei mesi estivi continueremo a lavorare sulle aree verdi a tutti gli incroci, in modo tale che per l’inizio dell’autunno si possa procedere alla messa a dimora dei 38 alberi previsti e delle migliaia di piante e arbusti che abbelliranno le aiuole. Al termine dei lavori via Sparano sarà ben più verde di quanto non sia mai stata”. 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento