Reliquia di San Nicola in partenza per Mosca: le immagini del prelievo

Ad 'operare' i resti del Santo, conservati nella cripta della Basilica dedicato al Santo Patrono di Bari, è stato il professor Introna lo scorso giugno

A guardare distrattamente la scena, sembra di trovarsi in una stanza d'ospedale durante un'operazione chirurgica. Invece siamo nella cripta della Basilica di San Nicola, il luogo dove sono conservati i resti del Santo Patrono barese. È proprio la salma del Santo a finire 'sotto i ferri': il video mostra l'operazione avvenuta il 16 giugno scorso per asportare un frammento di 13 centimetri dalla costola sinistra, che domenica partirà alla volta di Mosca.

Lì resterà fino alla fine di luglio, così da permettere anche ai fedeli russi - la reliquia sarà anche trasferita a San Pietroburgo - di adorare il Santo "capace di unire due terre e due religioni", come aveva spiegato l'arcivescovo di Bari-Bitonto monsignor Francesco Cacucci. L'operazione è stata effettuata dall'equipe del professor Francesco Introna dell'Università di Bari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Reliquia di San Nicola in partenza per Mosca: le immagini del prelievo

BariToday è in caricamento