Venerdì, 17 Settembre 2021

Sul lungomare i resti del compleanno e le immancabili birre. I residenti: "Servono controlli e coscienza civica"

Le immagini postate dal Comitato Salvaguardia zona Umbertina mostrano bicchieri di plastica, candeline e bottiglie vuote tra lampioni e panchine

Le due candeline abbandonate vicino al lampione lasciano spazio a pochi dubbi: la festeggiata è 16enne. Se ieri sera si era gioito per la lieta ricorrenza, lo stesso non fanno i residenti di Madonnella, che all'alba hanno trovato i resti della festa di compleanno tra panchine e basamenti del lungomare: bicchieri di plastica, le immancabili bottiglie di birra, fazzoletti lasciati in uno dei punti più belli della città.

"C'è la necessità che le istituzioni tutte - ricorda il presidente del Comitato Salvaguardia zona Umbertina - oltre a disporre i necessari controlli, intraprendano delle politiche serie a favore, non solo del basilare principio della legalità, ma atte a sviluppare quel senso civico purtroppo carente. Un vero cambio di rotta rispetto al messaggio sin qui veicolato dell'aggregarsi è bello. Ricordando peraltro che in quella fascia d'età l'emulazione gioca un ruolo fondamentale".

Si parla di

Video popolari

Sul lungomare i resti del compleanno e le immancabili birre. I residenti: "Servono controlli e coscienza civica"

BariToday è in caricamento