Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Carrassi / Viale Giuseppe di Vittorio

San Marcello, Decaro 'filma' la nuova rotatoria: "Meno incidenti e rumori di clacson"

Questa mattina il sopralluogo del primo cittadino nel cantiere ormai rimosso vicino alla chiesa, che ha postato un video sulla sua pagina Facebook per mostrare l'area

"Non ci sono auto ferme che emettono gas e non c'è un solo suono di clacson": è il sindaco di Bari Antonio Decaro a declamare i vantaggi della nuova rotatoria vicino alla chiesa di San Marcello a Carrassi, i cui lavori sono ormai terminati. Questa mattina sono state infatti eliminate le ultime recinzioni. 

Il primo cittadino ha postato sulla sua pagina Facebook un video in cui riprende le auto in transito sulla via, ricordando che l'eliminazione di semafori - e delle conseguenti auto incolonnate - si traduce in un minore inquinamento atmosferico, acustico e del rischio di incidenti perché si riducono i punti di conflitto. "Abbiamo realizzato otto rotatorie fino ad ora in città - spiega il primo cittadino - e 22 sono già state progettate. Le prossime saranno costruite su via Amendola e in via Capo Scardicchio nei pressi dell'Ospedale del San Paolo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il cantiere - I lavori sulla rotatoria a largo Don Francesco Ricci erano stati portati avanti con un paio di mesi di ritardo, visto che le previsioni del Comune erano di concludere tutto per l'inizio di febbraio. "Abbiamo atteso per l'inaugurazione ufficiale - ha spiegato l'assessore alle Opere pubbliche Galasso -, perché mancavano da completare alcune piantumazioni di alberi e andava creato il parcheggio per l'area di carico e scarico dei materiali".

“La rotatoria consegnata oggi ci consentirà di collegare, attraverso un percorso ciclabile, tutta la zona tra parco due Giugno, il Politecnico e il centro cittadino – commenta il presidente del secondo Municipio Dammacco -. Si tratta di un intervento molto atteso, che dopo qualche scetticismo iniziale ha conquistato i residenti e gli operatori commerciali della zona che ne stanno già apprezzando i benefici.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Marcello, Decaro 'filma' la nuova rotatoria: "Meno incidenti e rumori di clacson"

BariToday è in caricamento