Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Maltempo in città, il sopralluogo nella 'tendopoli della giustizia': "Acqua nelle tende e all'interno del tribunale"

 

Avvocati con l'ombrello, acqua che cola nelle tende e parcheggio allagato. La tendopoli del Palagiustizia di via Nazariantz ha dovuto affrontare questa mattina il primo vero acquazzone dalla sua installazione, costringendo avvocati e magistrati a non pochi disagi. Il maltempo non sta infatti permettendo di celebrare i processi all'interno delle tre maxitende al Libertà, poiché ormai gli arredi sono fradici per l'acqua che cola dal soffitto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al personale non è rimasto quindi che attendere un miglioramento della situazione per poter riprendere con il normale svolgimento dei processi. Una situazione catastrofica, riportata dalla consigliera di opposizione Irma Melini, che ha poi filmato l'interno dell'ex tribunale ormai inagibile. Anche qui la situazione non è rosea: dal soffitto cola acqua, che ha bagnato il pavimento e i fascicoli dei processi. Rappresentando anche un pericolo per il personale del Palagiustizia, vista la presenza di strumentazioni elettroniche e prese di corrente che rischiano di saltare.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento