rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Casamassima

Vandalismo e reati negli orari serali, i comuni della provincia si affidano alla vigilanza privata armata

I sindaci di Triggiano, Sammichele e Casamassima hanno annunciato l'avvio di una sperimentazione nel periodo estivo per rendere più sicuri gli spazi pubblici

Vigilantes privati armati a sostegno della polizia locale, per salvaguardare gli spazi pubblici. È la novità che sta trovando rapida diffusione nei comuni della provincia barese, così da garantire la sicurezza dei cittadini per tutta la giornata, non essendoci abbastanza agenti della Locale per effettuare la turnazione. L'ultimo arrivato è quello di Casamassima, annunciato ieri del sindaco Giuseppe Nitti.

Vigilanza a Casamassima

Un'iniziativa che rientra nel piano 'Estate sicura', attivo da luglio e agosto. I vigilantes armati saranno attivi negli orari serali e notturni ("dalle 22 alle 6" spiegano fonti dell'amministrazione, con la possibilità di estenderli in caso di necessità) e presidieranno luoghi pubblici con maggiore afflusso di persone e dove è più alto il rischio di atti vandalici perpretati con il favore del buio. Tra questi ci sono gli spazi all'aperto della villa comunale, del Comune, delle scuole, ma "anche le location di importanti eventi estivi - aggiungono dall'amministrazione - dove si concentrano maggiormente residenti e turisti".

Presidi a Triggiano e Sammichele

Si concentra invece sui parchi pubblici cittadini, il lavoro delle guardie armate a Triggiano. Era stato il sindaco Antonio Donatelli a confermare l'avvio della misura la scorsa settimana, dopo la festa organizzata da alcuni giovani nel cantiere del giardino Nassyria: non erano bastate le recinzioni per fermarli. "Non possiamo consentire di essere sotto scacco di un gruppo di ragazzi - aveva spiegato su Facebook - Da stanotte una vigilanza armata girerà per i parchi per cacciare questi ospiti indesiderati".

Il 19 giugno era arrivato l'annuncio anche del terzo comune barese ad aver adottato l'iniziativa, Sammichele:

Da stasera i luoghi pubblici più frequentati durante il periodo estivo (Piazza Vittorio Veneto e Villa Comunale) vedranno la presenza costante di un addetto della Polizia Privata onde garantire sicurezza e serenità a tutti.

Una misura che in generale ha visto l'apprezzamento dei cittadini, che sui social non mancano di aggiungere altri luoghi considerati pericolosi alla lista degli spazi da far presidiare dai servizi di vigilanza, sia privata che comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandalismo e reati negli orari serali, i comuni della provincia si affidano alla vigilanza privata armata

BariToday è in caricamento