Cronaca

Natale in centro, traffico in tilt e Park&Ride pieni: "Due ore di attesa per la navetta"

I disagi segnalati da un cittadino: "Il nostro bus bloccato all'ingresso del parcheggio di scambio"

Traffico in tilt e parcheggio impossibile. Chi ha deciso di trascorrere la vigilia di Natale in centro, prendendo l'auto per raggiungere il murattiano - nonostante i ripetuti inviti dell'amministrazione "a lasciare l'auto a casa" - ha dovuto fare i conti con code e ingorghi. Ma anche chi ha deciso di utilizzare i Park&Ride - che hanno fatto registrare il 'tutto esaurito' - ha dovuto inevitabilmente fare i conti con disagi e attese.

Come racconta a BariToday un cittadino: "Arrivo ore 11 circa a Bari, con la navetta del Park & Ride da Pane e Pomodoro e fin qui tutto bene. Il problema è nato nel rientrare allo stesso parcheggio. Ore 12,45 fermo alla fermata Emanuele angolo Sparano insieme ad altre persone ma di navetta nulla fino alle 14,30 (circa 2 ore) e mi sento rispondere da un tizio al numero verde che questa attesa è prevedibile dato l'immenso traffico .Ore 14,45 arrivo a Pane e Pomodoro su di una navetta gremita di persone, tra cui gente che si è sentita male. Ma la navetta deve fare la coda come tutte le vetture che vorrebbero entrare nel parcheggio. Dopo un po' vista la situazione si è deciso unanimamente di far aprire le porte del bus e di scendere, ma ecco che dopo alcuni attimi un operatore Amtab blocca la corsa delle auto e lascia entrare la navetta".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale in centro, traffico in tilt e Park&Ride pieni: "Due ore di attesa per la navetta"

BariToday è in caricamento