'Villaggio Coldiretti' sul lungomare Augusto, scattano le limitazioni al traffico

L'ordinanza del sindaco Decaro istituisce alcuni divieti di sosta e transito dal 19 aprile al 3 maggio. Scatterà anche il doppio senso di circolazione nelle carreggiate libere

Dal 27 al 29 aprile il lungomare Imperatore Augusto ospiterà il Villaggio Coldiretti, con una selezione dei migliori prodotti dell'enogastronomia italiano. La macchina organizzativa, però, comincerà a muoversi già nei giorni precedenti, tanto che l'area diventerà off limits a partire dal 19 aprile, grazie a una specifica ordinanza disposta dal sindaco Antonio Decaro. Vediamo quali saranno le limitazioni al traffico, che andranno in continuità con i successivi festeggiamenti di San Nicola.

Divieto di sosta e di transito

Il primo divieto riguarderà la sosta: sul lungomare Imperatore Augusto non si potrà sostare dalle 14 del 19 aprile alla mezzanotte del 3 maggio. La zona rimozione scatterà sul lato mare, nel tratto compreso tra piazzale IV Novembre ed il piazzale Cristoforo Colombo, e sul lato terra a partire dal piazzale IV Novembre fino al metro 150 oltre il varco di accesso alla Basilica di San Nicola.

Dalle 20 del 19 aprile alle 6 del mattino successivo non si potrà invece circolare sulla carreggiata del lungomare Imperatore Augusto, nelle corsie di marcia lato mare, nel tratto compreso tra piazzale IV Novembre sino al metro 150 dopo il varco di accesso alla Basilica di San Nicola. Divieto di transito anche dalle 6 del mattino del 20 aprile alla mezzanotte del 3 maggio nel tratto compreso tra piazzale IV Novembre ed il varco di accesso alla Basilica di San Nicola.

Doppi sensi di circolazione

Viste le carreggiate parzialmente occupate dagli stand del Villaggio e dai veicoli dell'organizzazione, il Comune ha disposto il doppio senso di circolazione su una parte del lungomare Imperatore Augusto. Il primo scatterà dalle 20 del 19 aprile alle 6 del mattino successivo sulle corsie di marcia lato terra, nel tratto compreso tra piazzale IV Novembre sino al metro 150 dopo il varco di accesso alla Basilica di San Nicola.

Dalle 6 del mattino del 20 aprile alla mezzanotte del 3 maggio, invece, il doppio senso di circolazione sarà istituito nelle corsie di marcia lato terra del lungomare, per un tratto di 150 metri a partire dal varco di accesso alla Basilica di San Nicola in direzione del piazzale Cristoforo Colombo.

Le limitazioni non dovranno essere seguite da i mezzi utilizzati dagli organizzatori, purché muniti di pass il cui elenco sia preventivamente comunicato al Comando di Polizia Locale, dai mezzi adibiti al soccorso e quelli della Forza Pubblica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento