Cronaca

Gazebo e un grande palco: sul Lungomare prende forma il Villaggio della Coldiretti

Operai al lavoro anche di domenica per completare l'allestimento dell'appuntamento in programma da venerdì a domenica. In piazza del Ferrarese 'antipasto' con Campagna Amica

File di gazebo dal tetto trasparente, un grande palco in costruzione accanto al fortino e operai al lavoro anche di domenica: fervono i preparativi sul lungomare Imperatore Augusto per allestire il grande Villaggio della Coldiretti che dal 27 al 29 aprile farà di Bari la capitale italiana dell'Agricoltura. L'area compresa tra il varco verso la Basilica di San Nicola e il Margherita è stata interdetta da qualche giorno al traffico proprio per allestire i numerosi stand che ospiteranno operatori agricoli e le eccellenze gastronomiche da tutto il Paese, proponendo street-food di qualità, eventi e convegni.

Arriva il Villaggio della Coldiretti: il piano traffico e parcheggi

Un allestimento imponente che ha creato qualche disagio agli automobilisti, con traffico più pesante sul lungomare Araldo di Crollalanza e corso Vittorio Emanuele. Al termine della manifestazione, saranno necessari altri giorni per smantellare le strutture: transito e sosta, infatti, saranno interdetti fino alla mezzanotte del 3 maggio. In attesa del grande appuntamento, la Coldiretti è protagonista anche in questa domenica di sole con Campagna Amica e i piccoli gazebo del gusato allestiti in piazza del Ferrarese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gazebo e un grande palco: sul Lungomare prende forma il Villaggio della Coldiretti

BariToday è in caricamento