rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca Mola di Bari

La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

Il 50enne era solito cercare i tagliandi vincenti lasciati dai giocatori sbadati. Solitamente il guadagno è minimo, ma questa volta ha fatto jackpot

Un Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti. La dea bendata ha baciato un ex pescatore 50enne, come riportato dalla Gazzetta del Mezzogiorno: l'uomo ha scoperto tra i bidoni di un bar di una stazione di servizio a Mola il biglietto della lotteria istantanea lasciato da qualche giocatore sbadato. Secondo quanto riportato dal quotidiano, non sarebbe la prima volta che il 50enne cerca tagliandi fortunati buttati per sbaglio tra i rifiuti, spesso contenenti piccoli importi vinti, tra i 5 e i 20 euro.

Questa volta, però, il suo sforzo è valso molto più: l'uomo - che aveva perso il suo lavoro da pescatore - potrà godersi il premio da 100mila euro grazie alla sua intuizione fortunata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La dea bendata bacia un ex pescatore a Mola: Gratta e Vinci da 100mila euro trovato tra i rifiuti

BariToday è in caricamento