Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Pretende soldi e picchia i familiari dopo i rifiuti: arrestato pregiudicato tossicodipendente a Bari

L'uomo, già ai domiciliari è accusato di aver compiuto estorsioni e atti violenti con minacce nei confronti dei altri componenti della famiglia

La Polizia ha arrestato un 44enne disoccupato e tossicodipendente del quartiere Carrassi di Bari, già ai domiciliari: l'uomo è accusato di aver compiuto estorsioni e atti violenti con minacce nei confronti dei familiari per chiedere soldi, aggredendoli in caso di rifiuti.

Il 44enne, già a carico dei servizi territoriali Asl, in alcune occasioni aveva richiesto trattamenti in Psichiatria al Policlinico Gli accertamenti avviati dagli investigatori del Commissariato Bari Nuova/Carrassi hanno consentito l’acquisizione di ogni elemento utile alla ricostruzione dei fatti fino all'arresto del 44enne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pretende soldi e picchia i familiari dopo i rifiuti: arrestato pregiudicato tossicodipendente a Bari

BariToday è in caricamento