"Trans emarginati e vittime di violenza" anche a Bari, in via Sparano la fiaccolata per ricordare chi non c'è più

In centro è svolto l'appuntamento nella Giornata Internazionale del Ricordo dedicato a chi ha subito abusi, pagando anche il prezzo più alto, quella della propria vita

Una fiaccolata per ricordare le vittime della violenza nei confronti dei transessuali: anche a Bari si è svolto l'appuntamento nella Giornata Internazionale del Ricordo dedicato a chi ha subito abusi, pagando anche il prezzo più alto, quella della propria vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In via Sparano numerose persone hanno preso parte all'appuntamento organizzato, tra gli altri, da Mixed. L'Italia è il secondo Paese europeo con il più alto numero di omicidi di persone transessuali, 37, dal 2008, dietro la Turchia con 51. A Bari, nel settembre 2018, venne uccisa Ambra, trovata morta con una coltellata alla gola in un'auto a San Giorgio. Non solo omicidi, ma anche discriminazioni ed emarginazione. A settembre scorso una donna trans di 38 anni ha tentato il suicidio vicino la spiaggia di Pane e Pomodoro. pochi mesi prima, la storia di Anita, discriminata sul posto di lavoro solo perché non ha voluto nascondere il suo percorso di transizione: "Anche a livello territoriale - spiega Mixed - in assenza di una legge regionale contro l'omotransfobia e di un servizio sanitario per i percorsi di transizione che sia stabile, la Puglia continua a registrare gravi episodi di discriminazione nei confronti delle persone transessuali: in particolare la discriminazione sul lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali Puglia 2020: i risultati delle liste, preferenze e consiglieri eletti

  • Elezioni Regionali Puglia 2020: i risultati in diretta

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Regionali Puglia 2020, i risultati: preferenze consiglieri Partito Democratico

  • Verso il nuovo Consiglio regionale, i nomi: Lopalco superstar, boom Paolicelli e Maurodinoia. A destra c'è Zullo, M5S con Laricchia

  • Regionali Puglia 2020: i risultati | Percentuali e voti dei candidati presidente

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento