rotate-mobile
Cronaca

Presunti abusi sessuali sulle pazienti, il gip ascolterà le 16 donne che hanno accusato il ginecologo barese

Le accuse nei confronti di Giovanni Miniello sono violenza sessuale, tentata violenza e di lesioni aggravate. Le donne saranno ascoltate nell'ambito dell'incidente probatorio in tre diverse udienze

Saranno ascoltate dai giudici le 16 donne che hanno dichiarato di aver subito violenze sessuali dal medico barese Giovanni Miniello. Le presunte vittime del ginecologo, balzato agli onori della cronaca dopo un'inchiesta del programma Le Iene, inizialmente erano quattro, ma dopo l'arresto del medico, altre 12 persone hanno raccontato di essere state molestate dal medico, che avrebbe proposto di avere rapporti sessuali per curare il papilloma virus e  prevenire il tumore dell'utero.

Miniello è attualmente accusato di violenza sessuale, tentata violenza e di lesioni aggravate per aver causato alle pazienti un "disturbo da stress post traumatico". I fatti denunciati e ora formalmente contestati in imputazioni a carico del ginecologo vanno dal 2010 al giugno 2021: le 16 donne saranno ascoltate nell'ambito dell'incidente probatorio in tre diverse udienze in programma a febbraio, condotte dal gip Angelo Salerno, lo stesso che ha firmato due mesi e mezzo fa l'ordinanza di arresto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presunti abusi sessuali sulle pazienti, il gip ascolterà le 16 donne che hanno accusato il ginecologo barese

BariToday è in caricamento