Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Migliore interdetto per inchiesta Legionella, commissariato il Policlinico di Bari: arriva Dattoli

La decisione è stata presa dal governatore della Puglia, Michele Emiliano, dopo aver acquisito un'intesa con il rettore dell'Università di Bari, il professor Stefano Bronzini. Domattina vi sarà l'ufficialità con nomina in Giunta regionale

Dopo l'interdizione di tre mesi per il direttore generale del Policlinico di Bari, Giovanni Migliore, indagato nell'inchiesta per le morti di Legionella nel grande ospedale barese, arriva il commissariamento dell'Ente.

A guidare il Policlinico sarà Vitangelo Dattoli, in veste di commissario. La decisione è stata presa dal governatore della Puglia, Michele Emiliano, dopo aver acquisito un'intesa con il rettore dell'Università di Bari, il professor Stefano Bronzini. Domattina vi sarà (salvo improbabili sorprese) l'ufficialità con nomina in Giunta regionale. Dattoli, in caso di conferma, manterrà anche l’incarico di direttore generale del Policlinico di Foggia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migliore interdetto per inchiesta Legionella, commissariato il Policlinico di Bari: arriva Dattoli

BariToday è in caricamento