Incontri, laboratori per bambini e volontariato: così rivive piazza Umberto

Il 18 e 25 ottobre i primi appuntamenti dell'iniziativa "Vivilapiazza", organizzata dall'assessorato al Welfare in collaborazione con alcune associazioni locali per far tornare a vivere uno dei luoghi di ritrovo storici della città

La conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa

Laboratori e momenti di gioco dedicati ai più piccoli, ma anche incontri, iniziative di solidarietà e "spazi di ascolto"  promossi da associazioni cittadine impegnate nel sociale. E' l'iniziativa "Vivilapiazza. Una piazza che gioca, dona, ascolta, racconta", promossa dall’assessorato al Welfare in collaborazione con il CAF-CAP (Centro ascolto famiglie-Centro aperto polivalente) San Nicola Murat, il Comitato di Piazza Umberto, le associazioni InConTra, Avvocato di strada, Avanzi Popolo, Antimafie Rita Atria - presidio di Bari, per dare nuova vita ad uno luoghi di ritrovo storici della città: piazza Umberto.

L'idea è quella di animare la piazza con una molteplicità di iniziative all'insegna del dialogo e delle valorizzazione delle differenze, siano esse interculturali, generazionali e relazionali. I primi due appuntamenti si terranno il 18 e il 25 ottobre, dalle ore 16 alle 19, mentre a partire da novembre, l'iniziativa si ripeterà una volta al mese. Le attività organizzate dalle associazioni che prendono parte al progetto non comporteranno alcun onere economico per il Comune, grazie alla collaborazione e alla valorizzazione delle reciproche risorse del pubblico e privato sociale.

"Questa iniziativa - ha spiegato l’assessore al Welfare Francesca Bottalico presentando la manifestazione in conferenza stampa - intende valorizzare e sostenere l’impegno delle realtà cittadine del privato sociale e dell’associazionismo laico e cattolico che operano a sostegno delle persone più deboli in luoghi altamente simbolici e caratterizzati da un mix di culture e differenze, contraddizioni e peculiarità. È a partire da tale premessa che l’amministrazione ha ritenuto di importanza strategica la realizzazione di iniziative in piazza Umberto con l’obiettivo di ridurre il rischio di tensione sociale in questo ambiente urbano, valorizzando le diversità presenti a favore di una sana convivenza e di una comunità solidale. Cercheremo in futuro anche di promuovere il consolidamento di reti territoriali cittadine capaci di animare e attivare la solidarietà anche in altre piazze e luoghi della città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Piazza Umberto - ha aggiunto la presidente del I Municipio Micaela Paparella - presenta alcune problematiche che si sta cercando di affrontare in maniera complessiva: sono stati già realizzati, in sede municipale, diversi incontri con il Comitato dei cittadini, la cui disponibilità ci ha consentito di effettuare diversi interventi sulla zona. Il nostro obiettivo è quello di monitorare l’area, e trovare soluzioni che favoriscano la riqualificazione di questa “piazza delle piazze”. A breve celebreremo una seduta del consiglio municipale monotematica sull’argomento, e in futuro attiveremo attività di coordinamento per migliorare la situazione esistente".

IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento