Dal barese al cinese, il volantino insegna a riciclare in 7 lingue: l'iniziativa della Retake

L'idea dell'associazione di volontariato, che sarà presentata durante la prima edizione del 'picnic senza plastica', in programma al parco Gargasole sabato 7 aprile

Il corretto conferimento dei rifiuti in città? Non è responsabilità dei soli baresi, ma anche dei tanti migranti ormai facenti parte della comunità locale. Da qui l'idea di Alessandro Montecalvo, volontario dell'associazione Retake Bari di creare un volantino multilingua per insegnare a differenziare correttamente i rifiuti e la procedura da seguire quando va smaltito un ingombrante.

L'iniziativa della Retake

I volantini saranno presentati durante il primo 'picnic senza plastica',inziativa che vede coinvolte diverse associazioni sul territorio in programma sabato 7 aprile al parco Gargasole. Al momento sono in sette lingue: inglese, francese, spagnolo, bengalese, cinese, arabo e - naturalmente - dialetto barese. In arrivo però ci sono anche le traduzioni in russo e rumeno, due etnie molto presenti sul territorio barese.

Volantini Retake-5

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il messaggio è semplice - spiega il presidente di Retake Bari, Fabrizio Milone - Bisogna ricordare che tutti devono fare la loro parte per tenere pulita la città. Vorremmo affiggere i vari volantini in un unico punto nei quartieri più multietnici, come il Libertà e Madonnella".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparse da ieri a Bari: ritrovate le due ragazzine di 15 anni

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Scomparse due ragazzine baresi di 15 anni, l'appello: "Non abbiamo più notizie di Asia e Chiara"

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento