Cronaca Bari Vecchia / Via Venezia, 41

Riqualificazione Lungomare, l'archistar Boeri presiederà la commissione valutatrice: in gara 16 progetti

Il creatore del 'Bosco verticale' di Milano assieme ad altri 4 esperti giudicheranno gli elaborati migliori: il vincitore potrà procedeere alla progettazione definitiva ed esecutiva

Sarà l'architetto di fama internazionale Stefano Boeri a presiedere la commissione valutatrice del Concorso internazionale di progettazione per la riqualificazione del waterfront della città vecchia di Bari. Boeri, ordinario di Urbanistica al Politecnico di Milano, nel corso della sua carriera professionale, ha ideato numerose opere di architettura apprezzate in tutto il mondo, tra i quali troviamo il grattacielo 'Bosco verticale' di Milano e, ultima in ordine di tempo, la progettazione di una città 'verde' a Liuzhou, in Cina. Con lui sono stati nominati altri quattro componenti della commissione: l’ingegner Antonio Colaianni, l’architetto Marina de Marco, la professoressa Loredana Ficarelli e l’architetto Giuseppe Teseo.

Per la designazione della commissione è stato chiesto all' Ordine degli ingegneri della Provincia di Bari, all’Ordine degli architetti della Provincia di Bari, al Politecnico di Bari e alla Soprintendenza per i Beni architettonici e Paesaggio Bari-Bat-Foggia di segnalare una terna di nominativi di professionisti designabili, in possesso di un'adeguata esperienza. Dopo acquisito le 'rose', è stato effettuato il sorteggio pubblico dei 4 componenti. La Commissione si insedierà a breve per valutare le 16 proposte progettuali in gara per la riqualificazione del fronte mare compreso tra Santa Scolastica, il molo Sant'Antonio e il molo San Nicola, opera da 10,2 milioni di euro. I vincitori del concorso potranno procedere con la progettazione definitica ed esecutiva degli interventi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riqualificazione Lungomare, l'archistar Boeri presiederà la commissione valutatrice: in gara 16 progetti

BariToday è in caricamento