Lungomare San Girolamo, rifiuti, lattine e pezzi di sedie tra le aiuole: "Regali da parte degli incivili"

Degrado nel nuovo waterfront aperto solo poche settimane fa. I residenti si sfogano con un post su Facebook. Solo pochi giorni fa alcuni ombrelloni erano stati piantati nel terreno

Solo pochi giorni fa il degrado degli ombrelloni piantati nelle aiuole, come fosse sabbia. Ieri, invece, un altro indecoroso spettacolo, con buste di rifiuti, lattine e pezzi di sedie in plastica gettati nel terreno, accanto alle sedute e a pochi metri dalla spiaggia. I primi giorni del lungomare di San Girolamo aperto alla cittadinanza fanno registrare episodi di inciviltà, come segnalato da alcuni abitanti del quartiere su Facebook: "Questi - scrive un'utente del social network sul gruppo La Voce di Marconi-Fesca-San Girolamo - sono i regali lasciati sul nostro lungomare da residenti e non dopo avere trascorso una giornata al mare... Mi chiedo: anche a casa vostra siete così 'puliti'?". Un vero e proprio peccato, anche perché la maggioranza dei cittadini del quartiere ha fin da subito sperato che non vi fosse inciviltà o degrado: "Nostro dovere lasciarlo pulito" avevano dichiarato in tanti. Un auspicio in parte, purtroppo, disatteso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tre 'mini zone rosse' a Bari vecchia, nell'Umbertino e a Poggiofranco: "No alla movida, controlli già da stasera"

  • Nuova stretta anticovid, entro domenica un altro Dpcm? Stop alle 22 per i ristoranti, no ai centri commerciali nel weekend

  • 'Caffè' al banco vietato dalle 18 dopo il nuovo Dpcm, la prima multa a Bari è per un bar del centro

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • Zone rosse anti movida, Decaro attacca il governo e il nuovo Dpcm: "Inaccettabile scaricare responsabilità sui sindaci"

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento