menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Waterfront San Girolamo, il cantiere va avanti: "Lavori completati al 40%"

Nuovo sopralluogo del sindaco Decaro: quasi ultimati gli interventi a terra, mentre prosegue la realizzazione dei frangiflutti. Nei piani del Comune, l'opera sarà completata prima dell'estate 2017

"Trenta operai e quaranta mezzi all'opera quotidianamente". Gli interventi per la realizzazione del waterfront di San Girolamo "procedono speditamente". Ad assicurarlo è il sindaco Antonio Decaro che in mattinata ha effettuato un nuovo sopralluogo sul cantiere, insieme all'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso.

"Abbiamo raggiunto il 40% circa dei lavori", spiega il primo cittadino. "La parte a terra è quasi ultimata", mentre proseguono gli interventi in acqua. Quasi completata anche, annuncia Decaro, la piastra a mare, che diventerà una piazza, e la prima barriera frangiflutti. E' pressoché completo il lungo marciapiede con le sedute, come pure la grande fioriera che costeggia le sedute e il marciapiede e che ospiterà arbusti e piante della macchia mediterranea. È stata eseguita anche parte importante degli impianti di fognatura bianca e di pubblica illuminazione.

“Oggi per la prima volta abbiamo visto la piazza sul mare che sta prendendo forma -  afferma il sindaco, che oggi ha visitato l’intero cantiere, compresa la barriera frangiflutti -. Sulla piazza, realizzata praticamente in acqua, saranno costruiti i pilastri del nuovo edificio previsto, che ospiterà piccoli locali e permetterà a tantissime persone di godere di questa spiaggia. Le opere a terra sono state quasi completate e sono già visibili la zona pedonale e la pista ciclabile, mentre sono state completate le sedute per i tanti cittadini che frequenteranno questa zona della città ed è in via di realizzazione un percorso, unico in Italia, per non vedenti lungo tutta la passeggiata. Sono a buon punto anche le opere a mare e presto potremo assistere alla risagomatura della linea di costa con la creazione di differenti zone balneari, sia con i ciottoli sia con la sabbia. Contiamo entro l’estate prossima di poter invitare cittadini e turisti qui a San Girolamo per fare il bagno nella più bella spiaggia dell’Adriatico”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento