Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Operaio cade in un pozzo a secco e precipita per tre metri: salvato dai vigili del fuoco

E' accaduto in un'azienda nella zona industriale di Bari: l'uomo è stato tratto in salvo dai pompieri e trasportato in ospedale dal 118. Avrebbe riportato una frattura alla caviglia

Un operaio è stato tratto in salvo dai vigili del fuoco in seguito ad un incidente avvenuto in una ditta di smaltimento rifiuti alla zona industriale di Bari. L'uomo, un 54enne, è precipitato in un pozzo a secco profondo circa tre metri, forse a causa del cedimento di una grata. Dopo essere stato salvato dai pompieri, è stato affidato al personale del 118 e trasportato in ospedale. Avrebbe riportato la frattura di una caviglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio cade in un pozzo a secco e precipita per tre metri: salvato dai vigili del fuoco

BariToday è in caricamento