Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Messaggi social sulla zona rossa rafforzata in Puglia, Emiliano: "Una fake news, nessuna decisione già adottata"

Il presidente della Regione interviene dopo le notizie circolate nelle ultime ore che davano per certe una serie di ulteriori restrizioni Covid, come il coprifuoco anticipato alle 20 e la chiusura dei negozi alle 18: "Notizia falsa"

"Gira una fake news sulla entrata in vigore di misure di contenimento del covid aggiuntive rispetto a quelle previste dalla zona rossa". Il presidente della Regione, Michele Emiliano, interviene sul suo profilo per smentire messaggi che in queste ore stanno facendo il giro dei social, a cominciare da whatsapp, elencando una serie di misure - come il coprifuoco anticipato alle 20 e la chiusura dei negozi alle 18 - che la Regione avrebbe già adottato in relazione alla cosiddetta 'zona rossa rafforzata'.

Nulla di vero, afferma il governatore. "La notizia è falsa - chiarisce Emiliano -  È vero che ieri ho incontrato sindaci, imprese e sindacati per valutare la situazione, ma non è ancora stata adottata alcuna decisione su possibili misure di ulteriore cautela".

Ieri, infatti, il presidente della Regione, al termine dell'incontro, ha chiesto al presidente Anci Puglia, Domenico Vitto, di "fare sintesi con tutti gli altri sindaci per elaborare una sorta di piattaforma, da sottoporre alla Regione, con le ulteriori restrizioni discusse nel confronto odierno per la settimana della Pasqua, per cercare di abbassare la curva dei contagi".

Ma tali misure - afferma Emiliano smentendo una lista molto dettagliata di restrizioni circolata sui social - non sono state ancora definite nel dettaglio né adottate. "Preghiamo tutti coloro che investono tempo a confezionare false notizie per ingannare cittadini e media di astenersi da tali comportamenti. Saranno denunciati per gli eventuali reati commessi. Preghiamo tutte le testate di prestare credito solo a comunicati ufficiali della Regione Puglia.  Chiedo aiuto anche a tutti i cittadini per far circolare questa precisazione sui social e sui principali sistemi telefonici di messaggistica". 
Grazie. Il lavoro prosegue".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Messaggi social sulla zona rossa rafforzata in Puglia, Emiliano: "Una fake news, nessuna decisione già adottata"

BariToday è in caricamento