Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca Madonnella / Via Addis Abeba

Zsr Madonnella, colla in tre parchimetri. Decaro: “Non ci facciamo intimidire”

Manomesse tre colonnine nella zona a ridosso di via Addis Abeba. Presentata denuncia alla polizia giudiziaria. "L'esperimento sta andando bene, andiamo avanti"

Manomessi tre parchimetri nel rione Madonnella. Non sono passati neanche 30 giorni dall’arrivo della zona a sosta regolamentata e nel rione umbertino continuano le azioni di boicottaggio dell’iniziativa. Ad essere presi di mira sono i parchimetri, uno dei quali fu bruciato in via Petroni, a due passi da piazza Carabellese. Dieci giorni fa un petardo distrusse il display di una colonnina ubicata in via Tanzi. Ieri altri tre parchimetri sono stati manomessi. In pratica alcuni teppisti hanno inserito della colla liquida nello slot dove vengono inserite le monete provocando la paralisi del circuito. I tre parchimetri in questione si trovano nella zona a ridosso di  via Addis Abeba . Seccato, ma per niente intimorito,  è  il consigliere delegato alla Mobilità, Antonio Decaro:  “Non ci faremo intimidire - assicura -  Il presidente dell'Amtab Tobia Binetti sta presentando denuncia alla polizia giudiziaria per cercare di individuare i responsabili dell’accaduto, ma se qualcuno pensa che non andiamo avanti si sbaglia di grosso”.

Il costo di un parchimetro si aggira intorno ai 6mila euro. E per la municipalizzata le spese da sostenere iniziano ad essere troppe, anche perché occorre estendere la zsr oltre il ponte di via Di Vagno e i costi da sopportare  per la gestione iniziano a gravare non poco sui bilanci dell’Amtab. “La zona a sosta regolamentata su MAdonnella sta funzionando abbastanza bene – continua Decaro – .- Stiamo raccogliendo commenti entusiasti da parte di molti residenti e ciò ci fa piacere; anche i clienti dei negozi parcheggiano con più facilità”. Per quanti giungono nel rione Madonnella per lavorare il consiglio di Decaro è uno solo: “Occorre beneficiare del servizio park and ride, che permette il parcheggio dell’auto e  lo spostamento su tutto il rione ad un prezzo assai contenuto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zsr Madonnella, colla in tre parchimetri. Decaro: “Non ci facciamo intimidire”

BariToday è in caricamento