Economia Murat / Via Sparano da Bari

Dopo tre mesi di chiusura riapre H&M in via Sparano, c'è l'intesa con l'azienda: si riparte venerdì

La conferma arriva da UilTucs e Filcams Cgil. Al momento solo 52 i lavoratori che rischiano di perdere il posto, a seguito della non riapertura nonostante il termine del lockdown dovuto al covid

Va verso una conclusione positiva la vertenza dello storico punto vendita d'abbigliamento H&M di via Sparano, nel cuore del centro Murattiano di Bari. Lo store riaprirà venerdì prossimo, consentendo il rientro al lavoro dei dipendenti. La conferma arriva da UilTucs e Filcams Cgil. Al momento solo 51 i lavoratori che rischiano di perdere il posto, dopo la non riapertura nonostante il termine del lockdown dovuto al covid.

La stessa azienda aveva comunicato ai dipendenti la chiusura dello store a causa dei costi ritenuti eccessivi per il fitto dello storico palazzo ex Rinascente. Nelle settimane vi erano stati colloqui intensi tra l'amministrazione comunale, i sindacati e la multinazionale svedese per arrivare a un accordo che salvaguardasse i lavoratori: "Stamane - spiega a BariToday Antonio Miccoli, segretario Filcams Cgil Bari - siamo stati informati, dalla nostra segreteria, della volontà di riaprire. I lavoratori sono stati convocati alle 11 in conference call, ricevendo la conferma dall'azienda. Da domani saranno impegnati nell'allestimento e nella preparazione del negozio. La trattativa in ogni caso prosegue ma l'azienda ha deciso di confermare l'apertura anche perché si tratta di un punto vendita prestigioso che non aveva problemi legati alla vendita. Possiamo guardare un po' più positivamente al futuro".

In ogni caso è possibile che possa scattare anche la cassa integrazione per i lavoratori. Al momento, però, non sono chiare ancora le modalità: "A nostro avviso - sostiene Giuseppe Zimmari, segretario UilTucs Puglia - l'attività è stata aperta anche per tenere in caldo la clientela e chiudere l'accordo con la proprietà del palazzo" presumibilmente per rivedere i canoni di affitto e costi affini "ragion per cui crediamo che ci possano essere ancora dei punti interrogativi. Abbiamo chiesto un incontro con l'azienda per capire con quanti lavoratori si ripartirà".

(Aggiornato 13.48)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo tre mesi di chiusura riapre H&M in via Sparano, c'è l'intesa con l'azienda: si riparte venerdì

BariToday è in caricamento