menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Qualità e attenzione all'ambiente: l'impegno di Acqua Fontenoce per l'ecosostenibilità

L'azienda calabrese, fondata nel 2001, ha fatto dell'attenzione alla tutela ambientale uno dei suoi impegni, coinvolgendo anche il consumatore finale con campagne di sensibilizzazione ambientale e messaggi “educational” presenti sulle etichette e su video social

Garantire qualità e sicurezza della sua acqua oligominerale, pura e leggera, con un particolare impegno nell’eco-sostenibilità, coinvolgendo il consumatore finale nella tutela ambientale.

Qualità, ambiente e sicurezza sono gli obiettivi che guidano Acqua Fontenoce, un’azienda proiettata verso la sostenibilità ambientale, con scelte che coinvolgono i consumatori per ottenere, insieme, ricadute positive sui territori e per chi li abita. È questa la strada intrapresa dall'azienda calabrese che, dalla sua fondazione nel 2001, è sempre attenta alla qualità dei suoi prodotti, all’ambiente e alla sicurezza dei suoi lavoratori. 

Acqua calabrese eco-sostenibile Fontenoce

A confermare questo impegno è la certificazione ISO 9001 sul Sistema di Gestione della Qualità, ottenuta da Fontenoce sin dal 2005. Migliorare il processo produttivo e l’efficienza nell’erogazione del servizio è, quindi, tra le finalità di questa azienda. Senza però tralasciare il contributo decisivo per l’ambiente. Da circa un ventennio, infatti, tanti sono i passi compiuti da acqua Fontenoce in questo percorso eco-sostenibile. E altri ne verranno, convinti che investire in ricerca e sviluppo sia la carta vincente per garantire un prodotto di qualità, in un processo produttivo attento alle risorse umane tutelate da un sistema di gestione della Sicurezza certificato secondo la nuova norma ISO  45001

Gestione ambientale e nuova linea produttiva Fontenoce

La certificazione ISO 14001, attiva dal 2007, rappresenta la volontà dell’azienda di  adottare un Sistema di Gestione Ambientale atto preservare la purezza della risorsa “acqua” e l’ambiente esterno. Anche per questo nel 2018, grazie alle agevolazioni previste da Industria 4.0, Fontenoce ha investito in una nuova linea produttiva di ultima generazione. Risultati? La produttività è raddoppiata; i consumi energetici si sono dimezzati; il peso delle bottiglie ridotto di un ulteriore 15% e gli spessori delle confezioni di un 10%.  Azioni virtuose che hanno ottimizzato il peso dei contenitori immessi nell’ambiente. Bottiglie, tappi, etichette e quant’altro compone il package sono 100% riciclabili. Fondamentale è la sinergia con il consumatore finale di Acqua Fontenoce, continuamente stimolato a separare correttamente gli imballi negli appositi contenitori della differenziata. Ciò avviene grazie a campagne di sensibilizzazione ambientale e messaggi “educational” presenti sulle etichette e su video social. Un percorso di responsabilità eco-sostenibile condivisa, che invita ad una efficiente gestione dei rifiuti favorendone il recupero e riciclo, per un traguardo da raggiungere insieme.

Acqua Fontenoce è benessere

Costante è l’attenzione di questa azienda nei controlli di qualità alla sorgente dell’acqua Fontenoce, come anche sulla linea di produzione e sul prodotto finito che la rendono, quindi, un’acqua sicura. Indicata dal Ministero come adatta alla preparazione di alimenti per neonati, lattanti e bambini, acqua Fontenoce è un toccasana per tutta la famiglia. Fontenoce è acqua leggera e pura grazie: al suo bassissimo apporto di sodio; al basso contenuto di nitrati. Non vi resta che cercarla nelle migliori catene di supermercati nei formati ideali per il consumo in casa: 2L, 1,5L e 0,50L. Nelle sanitarie farmacie e parafarmacie potete trovare la linea pediatrica, dedicata all’infanzia, in vetro bianco puro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento