Lunedì, 21 Giugno 2021
Economia

Al via Vax4job: pronti i primi hub vaccinali aziendali presso La Lucente e Network Contacts

Pronti i primi due hub vaccinali multi-aziendali pugliesi. L’obiettivo è accelerare la campagna vaccinale in corso, consentendo alle aziende del territorio di vaccinare dipendenti e collaboratori presso i nuovi hub. Nasce con questo scopo VAX4JOB, il progetto frutto dell’accordo stipulato da numerose associazioni del territorio per contrastare la pandemia grazie alla collaborazione delle imprese locali.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Pronti i primi due hub vaccinali multi-aziendali pugliesi: ospitati nelle sede di La Lucente (Modugno) e Network Contacts (Molfetta). L’obiettivo è accelerare la campagna vaccinale in corso, consentendo alle aziende del territorio di vaccinare dipendenti e collaboratori presso i nuovi hub. Nasce con questo scopo VAX4JOB, il progetto frutto dell’accordo stipulato da numerose associazioni del territorio per contrastare la pandemia grazie alla collaborazione delle imprese locali. Tra i firmatari: Confimi Industria Bari-Bat-Foggia, Associazione Imprenditori Molfetta, ImpresapiùImpresa (Associazione di Imprese Area ASI Bari) e Anpas Puglia (Sermolfetta, Serbari e Avpa Castellana). VAX4JOB coinvolge numerose imprese, una rete solidale al servizio della comunità: oltre La Lucente e Network Contacts, il progetto è finanziato con l’impegno di Indeco, Tecnoacciai, Gruppo Turi e Tecsial. È grazie allo sforzo, anche economico, di tutte le parti sociali in causa che sarà possibile erogare ai lavoratori un servizio di qualità, provvedendo alle diverse necessità: dagli allestimenti, alla segnaletica, sino alla sanificazione degli spazi e alla comunicazione del servizio. In questo modo sarà possibile per le aziende del territorio, anche le piccole realtà, usufruire della vaccinazione per i propri dipendenti sostenendo unicamente le spese necessarie a coprire i meri costi derivanti dalla retribuzione del personale medico-sanitario specializzato ANPAS Puglia. Gli spazi messi a disposizione sono stati curati in ogni dettaglio. A Modugno La Lucente potrà ospitare oltre 500 vaccinazioni al giorno grazie a più di 800 mq di area interna dedicati al progetto: zona check in, area attesa, 8 box vaccinali che consentiranno vaccinazioni simultanee riducendo i tempi di attesa, sino all’area post vaccino, dove verrà dato modo ai vaccinati di sostare per pochi minuti, al fine di monitorare - come da prassi - l’insorgere delle rare reazioni allergiche e avverse permettendo al personale medico sanitario di intervenire prontamente, anche grazie all’ausilio di una zona infermeria sempre presidiata. Gli spazi saranno sanificati a ogni cambio turno, garantendo massima igiene e sicurezza. “È con grande emozione e senso di responsabilità che ci siamo fatti promotori del progetto VAX4JOB, consapevoli del fatto che nel contrasto alla pandemia tutti dobbiamo fare la nostra parte. In questo modo vogliamo esprimere la nostra vicinanza al territorio e alle tante imprese che fanno della sicurezza e della salute dei propri dipendenti una priorità”, commenta Angelo Volpe, CEO La Lucente. Anche nella zona produttiva di Molfetta, presso Network Contacts, è stato finalizzato l’allestimento dell’hub vaccinale: 800 mq interni e 1400 mq esterni sono stati messi a disposizione del progetto VAX4JOB, gestendo la strutturazione degli spazi in linea con tutti i criteri necessari ad assicurare un agevole servizio a utenti e operatori, in totale sicurezza. Si prevede un numero di vaccinazioni giornaliere pari a 500, grazie alla vaccinazione simultanea in 6 box. “Il buongiorno si vede dal vaccino” è lo slogan con cui il team di Molfetta ha voluto comunicare l’iniziativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via Vax4job: pronti i primi hub vaccinali aziendali presso La Lucente e Network Contacts

BariToday è in caricamento