rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Economia Gravina in Puglia

A Gravina apre il nuovo Famila Superstore: 1300 metri quadri e oltre sette milioni di investimento

Il punto vendita, realizzato recuperando il vecchio edificio del Consorzio Agrario di Gravina, è dotato di impianto fotovoltaico e apparecchiature a risparmio energetico per dimezzare consumi ed emissioni

Apre a Gravina in Puglia il nuovo Famila Superstore, punto vendita del Gruppo Megamark di Trani, realtà della grande distribuzione che conta oltre 500 punti vendita nel Mezzogiorno. Il superstore è stato realizzato recuperando il vecchio edificio sede del Consorzio Agrario di Gravina, costruito negli anni ’30 dalla Banca Cooperativa Agraria. L’apertura, per un investimento di oltre sette milioni di euro e oltre 50 assunzioni, rientra nel piano industriale del Gruppo che, tra il 2019 e il 2021, ha previsto lo stanziamento di 85 milioni di euro per finanziare dieci nuove aperture in Puglia e ammodernare 20 negozi. L’inaugurazione di oggi fa seguito alle numerose ristrutturazioni avvenute negli ultimi due anni e alle aperture di nuovi punti vendita a Cerignola, Conversano, Giovinazzo, Bari e Terlizzi.

Il superstore, ubicato in via Spinazzola, angolo via Nizza e dotato di 65 posti auto, è stato realizzato con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, grazie all’uso di pannelli solari e banchi frigo chiusi ad alta efficienza energetica.

Con una superficie di più di 1300 metri quadri, la struttura è pronta ad accogliere i clienti con un vasto assortimento di prodotti oltre a tutte le aree del fresco (gastronomia, panetteria, macelleria, pescheria, ortofrutta) con un’attenzione particolare ai prodotti del territorio e servizi di prenotazione di piatti gastronomici pronti. Ad arricchire l’offerta una selezione di vini e birre pregiati (anche refrigerati) e uno spazio dedicato ad una vasta gamma di capsule, cialde, tisane e infusi.

Il supermercato è dotato di casse veloci e automatiche e digital infopoint per consultare gli ingredienti dei preparati, verificare i prezzi e prenotare il proprio turno ai banchi assistiti; previste, inoltre, tutte le misure anti-contagio con la sanificazione idrica ed aerea quotidiana di ogni reparto. 

Sul sito www.prenotaeritira.it sarà inoltre possibile acquistare piccoli elettrodomestici, casalinghi e oggetti per il tempo libero da ritirare e pagare nel punto vendita senza spese di spedizione. 

«A Gravina, come anche a Terlizzi – spiega il cavaliere del lavoro Giovanni Pomarico, presidente del Gruppo Megamark – abbiamo restaurato edifici ormai in disuso, ridando vita a quartieri periferici; il nuovo Famila Supertore è un punto vendita di ultima generazione, pensato per offrire ai nostri clienti un’ampia gamma di prodotti e servizi. Oggi più che mai il nostro impegno è rendere accessibile la spesa di qualità al maggior numero di persone». 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Gravina apre il nuovo Famila Superstore: 1300 metri quadri e oltre sette milioni di investimento

BariToday è in caricamento