rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Economia

"Nulla di fatto" per i lavoratori della Sanità dopo l'incontro con l'assessore Palese. Cisl: "Carenze d'organico"

In una nota il sindacato si dichiara "deluso" dall'esito del tavolo con la Regione. E chiedono l'immediato sblocco assunzionale dei vincitori del concorso, la chiamata degli idonei e l'avvio delle procedure delle stabilizzazioni

Un sostanziale "nulla di fatto". Delusione da parte della Cisl Fp Bari all'indomani del tanto atteso incontro con il nuovo assessore alla Sanità, Rocco Palese. "Ci aspettavamo delle risposte concrete rispetto alle aspettative legittime di migliaia e migliaia di lavoratori della Sanità - le parole del sindacato in una nota - parliamo degli infermieri del concorso vincitori ed idonei, del personale assunto per il Covid e che hanno fornito assistenza nei più grandi centri Covid-19, in primis in terra di Bari, vedi Ospedale delle Maxi emergenze, vedi Policlinico di Bari, Asl Bari, che ad oggi non hanno ancora nessuna certezza sul loro prossimo futuro in tema assunzionale". 

La richiesta del sindacato è di "risposte immediate a fronte di una carenza documentata di oltre 8mila infermieri in tutta la regione Puglia – spiega Michele Schinco della FP Cisl Bari - siamo fortemente delusi dall'inerzia e dai continui rinvii su argomenti inerenti la salute pubblica e ancor più il perdurare di un precariato laddove sono palesemente evidenti le carenze organiche che urgono di una presa di posizione degli organi  istituzionali urgenti e non più rinviabili". Viene chiesto anche l'immediato sblocco assunzionale dei vincitori del concorso, la chiamata degli idonei e l'avvio delle procedure delle stabilizzazioni, oltre l’avvio immediato delle assunzioni, sia per i vincitori, sia per gli idonei e per l’avvio  delle stabilizzazioni. E spiegano di essere pronti a "tutte le azioni consentite dalla legislazione al fine di riconoscere un sacrosanto diritto dei lavoratori" se dalle Asl non ci dovessero essere risposte. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Nulla di fatto" per i lavoratori della Sanità dopo l'incontro con l'assessore Palese. Cisl: "Carenze d'organico"

BariToday è in caricamento