rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Economia

'Spesa di condominio' per risparmiare e mangiare genuino: in Puglia crescono del 23% gli acquisti di comunità

L'aumento dell'inflazione ed il caro bollette hanno spinto le famiglie pugliesi a trovare soluzioni alternative per riempire il carrello nel supermercato: un'indagine Coldiretti segnala un nuovo modo di fare la spesa in maniera collettiva, coinvolgendo anche i 'vicini di casa'

Gli aumenti dei prezzi sugli alimenti ed il caro bollette, fanno crescere, fra le famiglie pugliesi, la propensione agli acquisti di gruppo: lo afferma Coldiretti Puglia, sulla base delle rilevazioni di Campagna Amica, che segnala un nuovo modo di fare la spesa in maniera collettiva nelle città per portare a casa cibo locale al giusto prezzo, risparmiando al contempo sui costi della benzina. Cresce, infatti, del 23% la spesa di comunità con la nuova frontiera dei gruppi di acquisto di condominio, una formula più smart che si è affiancata ai gruppi di acquisto solidale.

"I gruppi di acquisto, solidale e di condominio, nascono da esigenze economiche, dalla voglia di ritrovare la genuinità del cibo locale in città – spiega Coldiretti Puglia –  ma finiscono per andare molto oltre, perché esprimono valori più alti rispetto alla pur importante dimensione commerciale, valori che hanno un forte contenuto di comunità, socialità e rivisitazione del modello di organizzazione della produzione e della società, avvalendosi anche dei nuovi canali di prenotazione hi-tech, consegna a domicilio ed asporto, con un’attenzione forte alla salvaguardia dell’ambiente".

Le modalità di acquisto utilizzate dai gruppi di condominio variano notevolmente e vanno dalla consegna a domicilio, alla prenotazione via internet fino 'all’adozione' di interi animali o piante da frutto. "Gli accordi del gruppo di acquisto con le aziende possono prevedere – sostiene Coldiretti Puglia – la consegna settimanale del prodotto oppure la formulazione di specifici ordini per telefono o attraverso internet, ma anche tramite abbonamento con l’offerta di prodotti a scadenze fisse e pagamento anticipato. Le modalità maggiormente diffuse sono la distribuzione di cassette di ortofrutta a cadenza settimanale o bisettimanale e la vendita di pacchi di carne".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Spesa di condominio' per risparmiare e mangiare genuino: in Puglia crescono del 23% gli acquisti di comunità

BariToday è in caricamento