Economia

Banca Popolare di Bari, dimissioni del collegio sindacale: convocata assemblea dei soci per il 25 settembre

A darne notizia, in una nota, AssoAzionisti BpB, Comitato Indipendente Azionisti BpB e Avvocati dei consumatori: "Una situazione incredibile - sostengono - che il nuovo socio di maggioranza (Mcc) non riesce a gestire a discapito dei 60mila soci di BpB, della Clientela e del personale"

Il collegio sindacale della Banca Popolare si è dimesso e, a causa del passo indietro, è stata convocata per il prossimo 25 settembre un'assemblea dei soci per l'elezione di 3 nuovi sindaci e del presidente del collegio. A darne notizia, in una nota, AssoAzionisti BpB, Comitato Indipendente Azionisti BpB e Avvocati dei consumatori: "Una situazione incredibile - sostengono - che il nuovo socio di maggioranza (Mcc) non riesce a gestire a discapito dei 60mila soci di BpB, della Clientela e del personale".

"Le associazioni dei soci della Banca Popolare di Bari (coordinatesi tra loro) hanno richiesto da settimane, inutilmente, un incontro urgente al presidente del MediocreditoCentrale, per rappresentare la grave situazione in cui versa BpBari,  che impone il radicale cambiamento della governance societaria. Di fronte però all'assoluto silenzio di MCC , hanno proposto una lista alternativa di sindaci della Banca indicando: Riccardo Rocca, quale presidente, Michelangelo Liuni e Michele Suriano quali sindaci, tutti stimati commercialisti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banca Popolare di Bari, dimissioni del collegio sindacale: convocata assemblea dei soci per il 25 settembre

BariToday è in caricamento