Domenica, 1 Agosto 2021
Economia

Cinquanta colonnine per fare il "pieno elettrico", a Bari progetto pilota Enel-Comune

L'installazione prevista entro la fine del prossimo anno: il progetto presentato dal consigliere delegato alla mobilità Decaro nell'ambito del forum Green City Energy Med

Bari 'smart city' punta sulla mobilità elettrica. Entro la fine dell'anno prossimo, in città saranno installate cinquanta colonnine per il rifornimento elettrico, in cui sarà possibile fare il 'pieno' di energia non solo per le auto, ma anche per moto e bici elettriche.

Il progetto pilota, nato da una collaborazione tra Enel e Comune di Bari, è stato presentato ieri dal consigliere delegato alla Mobilità Antonio Decaro nell'ambito di  Green City Energy Med, il forum dedicato alla mobilità sostenibile e innovazione che si è svolto nei giorni scorsi a Bari.

Oltre alle postazioni per il rifornimento, ha spiegato Decaro, "Ci stiamo attivando per un nuovo servizio che permetterà di pagare il parcheggio con un biglietto elettronico attraverso il proprio smart-phone". Alla fine della manifestazione Decaro ha sostenuto un 'test drive' con una automobile elettrica nei pressi del Palazzo ex Poste, sede del convegno.


Al forum è intervenuta anche Fulvia Fazio, responsabile Smart Grids e Nuove tecnologie Italia di Enel Distribuzione: "Bari - ha detto - sarà la prime città del Sud ad avere una rete elettrica per le auto. Con l'amministrazione pubblica stiamo facendo una mappatura per piazzare le colonnine di energia elettrica nelle zone di maggiore densità di traffico, la prima verrà sistemata a dicembre vicino al teatro Petruzzelli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinquanta colonnine per fare il "pieno elettrico", a Bari progetto pilota Enel-Comune

BariToday è in caricamento