Economia

Bari-Corfù con Volotea, la compagnia annuncia il nuovo collegamento per l'estate

Il vettore aereo lancia il nuovo collegamento da Palese e festeggia quota 209mila passeggeri da e per la Puglia nel 2016

Da Bari a Corfù con Volotea. L'offerta della compagnia low cost dal 'Karol Wojtyla' di Palese si arricchisce di un nuovo collegamento, che sarà attivo dalla prossima estate. Intanto il vettore festeggia un importante traguardo: nel 2016 sono stati circa 209.000 i passeggeri che hanno scelto la low cost per i propri spostamenti da e per la Puglia, con un incremento del +15% rispetto al 2015. 

"Chiudere l’anno all’insegna del successo è un’ulteriore conferma di come la nostra strategia si sposi perfettamente con le esigenze di viaggio dei nostri passeggeri – afferma Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea –. Dall’avvio delle nostre attività, ci siamo impegnati per ampliare il nostro network di destinazioni e, a giudicare dai risultati ottenuti, crediamo di essere riusciti a fare breccia nel cuore dei nostri passeggeri. Siamo orgogliosi di aver registrato un’importante crescita presso lo scalo di Bari dove, per il 2017, continueremo ad investire, incrementando del 15% il numero di rotte disponibili".

"I risultati ottenuti nel 2016 – conclude Muñoz - ci fanno affrontare con rinnovato entusiasmo il nuovo anno: ci auguriamo di raggiungere presto nuovi traguardi a Bari e nel resto del nostro network. Dalla Puglia saremo in vendita nel 2017 con più di 303.000 posti e opereremo oltre 2.400 voli verso 15 destinazioni".

"Aeroporti di Puglia  e Volotea – dichiara Marco Franchini, Direttore Generale di Aeroporti di Puglia – sono legati  da un’intesa commerciale basata su stretti rapporti di collaborazione che in questi anni, con reciproca soddisfazione, hanno portato alla crescita del network e a eccellenti risultati in termini di passeggeri. Tutto ciò è frutto di una programmazione attenta, costante in termini d’impegno, ma soprattutto condivisa, favorita dalla capacità di Aeroporti di Puglia di adattarsi a differenti modelli di business, e di sviluppare relazioni sempre più strette con vettori che riconoscono il gestore aeroportuale pugliese quale interlocutore attento e in grado di garantire eccellenti standard di servizio".

"Siamo fiduciosi – conclude Marco Franchini - che Aeroporti di Puglia e Volotea possano consolidare ancor di più le intese commerciali favorendo così lo sviluppo del traffico aereo e con esso la crescita della nostra regione".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bari-Corfù con Volotea, la compagnia annuncia il nuovo collegamento per l'estate

BariToday è in caricamento