Economia Palese - Macchie / Viale Enzo Ferrari

Italia ed Emirati Arabi dialogano nel segno del business: a maggio la prima "Borsa internazionale delle imprese italo-arabe"

L'evento in programma dal 3 al 5 maggio al Business centre dell'aeroporto Karol Wojtyla. Saranno presenti 100 aziende italiane e 30 arabe

Puglia ed Emirati Arabi più vicini grazie alla collaborazione tra le imprese. Due modelli di business che si incontreranno tra il 3 e il 5 maggio, quando a Bari si terrà la prima "Borsa internazionale delle imprese Italo-Arabe". L'evento di di matchmaking è in programma Business centre dell'aeroporto Karol Wojtyla, allo scopo rafforzare le relazioni economiche, commerciali e culturali tra la Puglia e il mondo arabo.

Dialogo tra imprese

Verranno così promosse opportunità di collaborazione tra il sistema produttivo regionale e le imprese arabe interessate a importare nuovi prodotti, servizi, conoscenze e tecnologie. La manifestazione ospiterà una delegazione di operatori arabi provenienti da Arabia Saudita, Egitto, Emirati Arabi Uniti, Kuwait, Oman e Qatar. Saranno presenti 100 aziende italiane e 30 provenienti dai paesi arabi, attive nei settori della Meccanica avanzata, Oil & gas (tecnologie e forniture), green economy, blue economy (trattamento delle acque, dei rifiuti, energie rinnovabili marine), materiali per l'edilizia e healthcare (apparecchi e dispositivi biomedicali, cosmesi).

Emiliano: "Tra le prime regioni a ospitare questo evento"

"La Puglia - sottolinea il presidente della Regione, Michele Emiliano - è tra le prime Regioni in Italia ad ospitare nel proprio territorio la Borsa internazionale delle imprese italo-arabe. Non è solo una questione economica e commerciale, ma anche un'iniziativa che favorisce il dialogo. Il dialogo agevola la conoscenza, la conoscenza pianta i semi della pace".

Per Emiliano l'evento può insegnare "un modo nuovo di rapportarsi ad una civiltà, quella araba, che è stata già presente in Puglia". Vorrei ricordare che l'Emirato di Bari del IX secolo dopo Cristo è stato il più importante insediamento islamico d'Italia e non è stato l'unico in Puglia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Italia ed Emirati Arabi dialogano nel segno del business: a maggio la prima "Borsa internazionale delle imprese italo-arabe"

BariToday è in caricamento