Borse di studio per studenti e laureati, pubblicati i bandi del Comune

62 in tutto le borse finanziate dall'amministrazione comunale: le domande per l'ammissione ai concorsi dovranno essere inviate entro l'11 marzo

Sono in pubblicazione sul sito del Comune di Bari i bandi di concorso per 62 borse di studio, destinate a studenti universitari e delle scuole superiori baresi.

In particolare, i bandi prevedono l'assegnazione di:
- 50 borse di studio, dell’importo di € 258,23 ciascuna, in favore di studenti appartenenti a famiglie in condizioni di disagio economico che, nell’anno scolastico 2012/2013, abbiano frequentato le scuole secondarie di 2° grado statali o legalmente riconosciute o parificate di Bari e risultino residenti a Bari o in provincia di Bari. Dieci delle 50 borse di studio saranno riservate agli studenti figli di dipendenti del Comune di Bari (qui bando e modulistica).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

- 12 borse di studio, dell’importo di € 1.549,38 ciascuna, in favore di laureati nell’anno accademico 2011/2012 (in qualsiasi corso di studio e facoltà universitaria) che abbiano trattato tesi di laurea specifiche sulla città di Bari e sui problemi ad essa connessi. Le borse di studio, tre delle quali sono riservate ai dipendenti o figli di dipendenti del Comune di Bari, saranno ripartite tra laureati nelle discipline umanistiche- letterarie, laureati nelle discipline tecniche-scientifiche e laureati presso il Politecnico (qui bando e modulistica).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Uccide fidanzato della ex, accoltella la ragazza e il padre della vittima. arrestato 26enne a Bitetto

  • Pestato brutalmente per strada, morto dopo due giorni di agonia in ospedale. arrestato pregiudicato al San Paolo

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento