Mercoledì, 4 Agosto 2021
Economia

Bridgestone, Emiliano incontra i lavoratori. Attesa per il nuovo vertice a Roma

In Comune l'incontro con una delegazione di dipendenti dello stabilimento in vista del vertice di venerdì al Ministero dello sviluppo economico. Il sindaco: "Prioritaria la salvaguardia dei posti di lavoro"

La vertenza Bridgestone si avvicina ad un nuovo appuntamento importante. Domani, infatti, vertici aziendali, sindacati e rappresentanti delle istituzioni si ritroveranno al tavolo del Ministero dello Sviluppo economico a Roma per l'avvio delle trattative sul futuro dello stabilimento di Modugno. Domani, quindi, si comincerà a discutere in concreto delle sorti dei 950 operai della fabbrica, dopo un primo risultato strappato nel vertice di marzo, quando l'azienda ha deciso di ritirare la decisione "irrevocabile" di chiudere lo stabilimento.

Per fare il punto della situazione ieri pomeriggio il sindaco Michele Emiliano ha incontrato nella sala consiliare del Comune una delegazione di lavoratori. "Ci stiamo preparando ad affrontare l'incontro di venerdì - ha spiegato il sindaco Emiliano - mantenendo ferma la determinazione a trovare una soluzione che garantisca la prosecuzione dell’attività, la salvaguardia dei posti di lavoro ed il rilancio dello stabilimento di Bari. Siamo solo all'inizio del percorso, andiamo avanti consapevoli di avere delle chance per revocare definitivamente la decisione di chiusura".

Intanto nei giorni scorsi l'azienda ha annunciato un piano per il taglio della produzione nei prossimi mesi in previsione di un calo delle vendite. La riduzione interesserà in maniera diversa tutti gli stabilimenti europei del gruppo, ma i lavoratori aspettano il vertice di venerdì per valutare quale impatto questa decisione potrà avere sulle sorti dello stabilimento barese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bridgestone, Emiliano incontra i lavoratori. Attesa per il nuovo vertice a Roma

BariToday è in caricamento